sabato 30 giugno 2007

Oggi è il mio compleanno


Sì, oggi è il mio compleanno, e lo so che non è una grande notizia, tutti invecchiamo piano piano e il giorno del compleanno è solo li a ricordarcelo, ma in ogni modo tutti sono stati estremamente carini con me. Sì, oggi è il mio compleanno, e ringrazio tutti quelli che fino ad ora mi hanno fatto gli auguri ed in anticipo a coloro che lo faranno dopo aver letto questo testo.

Stamattina, per la mia sorpresa di compleanno, mi sono svegliato al suono di una voce familiare e amichevole che mi sussurrava dolcemente all'orecchio parole che avevano un senso ancora più profondo di quello che significavano a voce alta. Parole che mi facevano sorridere tra le lacrime di gioia che scendevano mentre lo ascoltavo e gli rispondevo con parole silenziose che non si sentono ma che provengono dal profondo del cuore. Amore mio, un regalo più bello e sentito non potevi farmelo!

Allora la sola cosa che potevo desiderare, per completare la mia felicità, era di sentire la mia mammina canticchiare quella vecchia ma ancora di moda "Tanti auguri a te", e per la mia gioia e la mia felicità, lei lo fa dopo meno di mezzora, con lo stesso entusiasmo e la stessa originalità di sempre, non appena alzo la cornetta del telefono e dico “pronto” con un leggero fiatone. Grazie mamma di esistere ed oggi sono io che devo farti gli auguri. In questi ventun anni mi hai fatto capire che tu sei unica e che senza di te sarebbe tutto inutile. Ti voglio tantissimo bene e ricorda che sei davvero speciale!

Jean-Paul Malfatti

6 commenti:

fable ha detto...

Ciao Jean Paul !!! tantissimi auguri dall'Italia. Hai fatto una cosa bellissima a scrivere un blog, vedrai che anno dopo anno sarà bellissimo rileggere quello che pensavi, quello che ti è successo, e avere una memoria dei momenti piu' belli e , spero pochi, quelli piu' brutti. Ciao bel! Fabio (Italia)

cesar ha detto...

Hi dear!
My name is Cesar, i'm 21 years old, brazilian/italian living in London.
One thing I'm sure I'll be a fan of this blog. Sei molto intelligente, pieno di gioia, belle parole,ecc.
Gran abbraccio ciccio.

Cesar Rossetti (London)
http://www.orkut.com/Profile.aspx?uid=16237572370490430288

toree ha detto...

Che dire,Jean,non pensavo ch'eri così umano e non pensavo che esistessero uomini così importanti al mondo Oggi ho trovato ciò che speravo e ho trovato un amico che anche se è lontano in via aria,sento che è vicino quanto sono vicina a chi ti è vicino.I tuoi amici hanno un Amico sincero e ragionevole con la sua forma che gli ha regalato la natura ed è maestosa.Ciao Jean Paul

mariella ha detto...

Tesoro, tesorino, ricordati che il giorno del compleanno è importante perchè ti fa ricordare che ti hanno desiderato e hanno voluto far di te la persona speciale che sei per noi.
Però io direi che ogni giorno , quando ti risvegli , è il giorno del compleanno. È il giorno speciale per innalzare odi alla vita che ci offre ogni tipo di situazione, molto amore, molta forza e carattere tenace per vivere pienamente.
Baci
Mariella
Filosofella

Matioli ha detto...

Carissimo poeta,

Innanzitutto voglio farti i miei complimenti per il bellissimo blog che hai deciso di creare. Sai, il modo carino e coccoloso con cui parla del tuo ragazzo e della tua mamma mi ha commosso davvero tanto.

Portale sempre con te, le tue qualità, il tuo essere semplicemente tu e non cambiare mai.

Ti abbraccio forte e mi limito a dirti che anche da lontano ti sono sempre vicino.

\o/ Mat :o)

*****

toree ha detto...

JP oggi è la cerimonia di un uomo in Italia chè Giuseppe Garibaldi,l'uomo dei due mondi-detto-voleva sconfiggere il vaticano riconoscendo che era lui che governava e comandava ma gli è andata male ,Mazzini gli andò contro e lui finì i suoi anni nell'isola di Caprera a scrivere il suo memoriale ricordando i suoi tribolati anni per poter arrivare a una pacificazione ma non ci riuscì.L'America, anche lì credettero alla salvezza dell'indipendenza ma visto cosa sta succedendo ancora oggi ,gli uomini sono costretti ad andare in guerra...