lunedì 23 luglio 2007

Sogno e sogni ...


Secondo la psicologia moderna, il sogno è una forma particolare di pensiero in cui non ci sembra di pensare bensì di vivere, accettando in buona fede delle allucinazioni. Tuttavia, nella mia umile opinione, il sogno è una delle più antiche espressioni dell'attività dell'anima; non è qualcosa del passato, ma sempre qualcosa di presente che vuole esprimersi. Ancora, secondo me, il sogno è anche un viaggio dello spirito alla continua ricerca di se stesso, ed in questo caso i sogni sono più chiari e realistici. Da un altro lato, e in parte in contraddizione con questo, i sogni confusi sono attribuiti ad una confusione mentale generata dai problemi di ogni giorno e dai desideri non realizzati o realizzati in modo incompleto.
[Jean-Paul Malfatti]

1 commento:

Carolina Favoretto ha detto...

Ciao amico!!!
Belle le poesie.. come sempre venute tutte dal fondo del tuo cuoretto innamorato..

Bacio!!!