domenica 10 marzo 2013

Metamorfosi


Metamorfosi | riflessione

Un giorno non ci sarò più in questo corpo, tornerò nel mondo degli spiriti per prepararmi per una prossima incarnazione. Ho una forte impressione che mi reincarnerò almeno ancora una volta su questo vecchio pianeta di prove e espiazioni perché mi sento ancora molto legato ad una serie di persone e cose che gli appartengono. E' la legge dell'evoluzione spirituale alla quale siamo tutti sottoposti fin da quando siamo stati creati. Forse, siccome una farfalla che esce dal bozzolo, sarò impaurito, sorpreso e confuso durante tutta la metamorfosi, ma poi volerò libero e felice verso l'eternità perché mi sentirò come oro in polvere, scorrere veloce in una clessidra vivente e palpitante, come un tempo che passa lasciando qualcosa di bello e positivo nel cuore di chi mi porterà per sempre con sé.
 

 


2 commenti:

silvia de angelis ha detto...

Pensieri profondi della vita, che ci immergono in una dimensione diversa, ove potremo rivivere in altre sembianze, per apprezzare nuove sensazioni dell'esistenza....
Buona giornata e un saluto, silvia de angelis

Jean-Paul Malfatti ha detto...

Grazie, Silvia, direi che hai preso al volo lo spirito della cosa. Buon mercoledì e una splendida giornata! ❤