martedì 15 settembre 2015

STOP OMOFOBIA !!!











Jean-Paul Malfatti DIXIT: Piaccia o non piaccia, essere attratti da qualcuno (anche o solo) dello stesso sesso è più che normale, anzi normalissimo e soprattutto naturale. E' del tutto normale perché prima o poi "può" capitare a tutti (anche ai più maschilisti e alle più femministe); ed è, pure, addirittura potenzialmente naturale perché fa parte della natura di ogni essere vivente, dal più minuscolo al più mastodontico. Quindi, negare questa realtà può significare un primo passo avanti verso l'omofobia, una malattia che, come si sa, ti fa perdere la visione di un fatto che non può più essere nascosto o semplicemente ignorato. Un disturbo comportamentale che ti può portare ad una violenza non solo verbale, ma anche fisica, verso gli omosessuali, a un livello proporzionale alla tua scarsezza di argomenti validi o fatti per sostenere il contrario.

Contesto: Omosessualità ― un modo di essere; un carattere innato.

Fonte: http://tinyurl.com/carattere

Nota dell'autore: Per evitare polemiche o malintesi, chiarisco che questo è un mio parere tutto personale in base alle mie "conoscenze" e punti di vista sul tema, quindi ampiamente opinabile e come tale deve essere preso da chi non la pensa come me, ma non per questo lascia d'essere una realtà innegabile e incontestabile che voi non capiate o facciate finta di non capire, sia per ignoranza che a causa di radicati pregiudizi verso i diversi, o di altre forme di intolleranza nei confronti degli stessi.


Motto: "La religione può essere ereditaria oppure una libera scelta, l'omosessualità no. Quest'ultima non è nient'altro che l'amore o l'attrazione tra due persone dello stesso sesso e, pertanto, non è una malattia come lo è invece l'omofobia." ~Jean-Paul Malfatti


Jean-Paul Malfatti  



















Nessun commento: