lunedì 15 agosto 2016

Corruzione e concussione














Eh sì, la politica mondiale rischia di diventare un sinonimo in più di corruzione globale. E poi si scopre che i governanti italiani e quelli brasiliani parlano e praticano una lingua identica, basata sull'opportunismo e sull'iniquità, e cioè quella della sfacciata corruzione e del malaffare politico. Opposizione oggi, governo domani. Le facce cambiano, le rapine continuano come e più di prima.

Tratto da "Corruzione e concussione" di Jean-Paul Malfatti
 

Dedica: a tutti gli elettori che vanno alle urne solo per dovere civico o per assolvere un obbligo di cittadino, senza la consapevolezza di cosa sia una urna elettorale e a cosa serve veramente.

Circa: Jean-Paul Malfatti



Nessun commento: